1 / 20 enlarge slideshow
Options
2 / 20 enlarge slideshow
Options
3 / 20 enlarge slideshow
Options
4 / 20 enlarge slideshow
Options
5 / 20 enlarge slideshow
Options
6 / 20 enlarge slideshow
Options
7 / 20 enlarge slideshow
Options
8 / 20 enlarge slideshow
Options
9 / 20 enlarge slideshow
Options
10 / 20 enlarge slideshow
Options
11 / 20 enlarge slideshow
Options
12 / 20 enlarge slideshow
Options
13 / 20 enlarge slideshow
Options
14 / 20 enlarge slideshow
Options
15 / 20 enlarge slideshow
Options
16 / 20 enlarge slideshow
Options
17 / 20 enlarge slideshow
Options
18 / 20 enlarge slideshow
Options
19 / 20 enlarge slideshow
Options
20 / 20 enlarge slideshow
Options

Foreing
"La prima generazione"

English
Foreing
"The first generation"
The immigration is a phenomenon that has sometimes characterized the culture of the people, often influencing the social and economic policy. Since ancient times there were immigration, sometimes massive, and, even today, these movements influence the world
Reportage from provinces of Como, Lecco, Milan, Sondrio

Analogic work - silver print fine art paper - size 45x30
Selenium conservative toning.

Reportage published in the book Stranieri


L'immigrazione è un fenomeno che caratterizza la cultura dei popoli, influenza le politiche economiche e sociali. Sin da tempi remoti i flussi dei popoli, l'immigrazione a volte di massa, ed ancora oggi questi movimenti influenzano il mondo. Non si tratta solo di leggi sull'immigrazione, di flussi, di integrazione sociale. Il problema non sono gli immigrati, ma la convivenza. Chiamereste immigrati i 600mila ragazzi nati in Italia da coppie di migranti che stanno crescendo con i nostri figli?

Post Scriptum 2016
L'immigrazione extracomunitaria in italia è un fenomeno relativamente recente che inizia a manifesti con numeri rilevanti nei primi anni novanta del secolo scorso. Il saldo migratorio ha continuato a crescere e, dal 1993 (anno in cui per la prima volta il saldo naturale è diventato negativo), è diventato il solo responsabile della crescita della popolazione italiana. Nel 1990 veniva emanata la cosiddetta legge Martelli, che cercava per la prima volta di introdurre una programmazione dei flussi d'ingresso, oltre a costituire una sanatoria per quelli che si trovavano già nel territorio italiano: allo scadere dei sei mesi previsti vennero regolarizzati circa 200.000 stranieri, provenienti principalmente dal Nordafrica.
Reportage realizzato nelle province di Como, Lecco, Milano, Sondrio

Lavoro realizzato in analogico - stampe ai sali d'argento su carta baritata - formato 45 x 30Viraggio conservativo al selenio

Reportage pubblicato nel volume Stranieri

loading